Speciale NAMM 2013

Spenti i riflettori sul Namm di Los Angeles come manifestazione mediatica, è ora di dare un’occhiata nel dettaglio alle novità presentate a febbraio. Con la speranza, poi, di aver la possibilità di toccare con mano, in tempi ragionevoli, le cose più interessanti. Sui grandi marchi il più lo abbiamo già presentato sul numero scorso, questa volta ci deidcheremo alle cose un po’ più particolari.

Tanglewood
La compagnia inglese ha rilanciato la sua serie All Mahogany con tre shape del corpo: slope shoulder, OM e Parlor. Si tratta di strumenti estremamente essenziali, assolutamente no frills, senza binding e con inlay molto semplici. L’assenza di ornamenti mette in evidenza la bellezza del Mogano utilizzato, massello sia per tavola che fasce e fondo. La paletta slotted e le meccaniche stile vintage completano un pacchetto che dovrebbe essere in vendita sul mercato americano per circa $ 470.

tanglewood

Journey 00-Verhead travel guitar
Queste chitarre, proposte con due finiture differenti in legno o fibra di carbonio, montano un manico removibile, brevetto originale della casa, che permette di avere una chitarra da viaggio con il suono di una normale.

La scala di 24,5” è una garanzia in questo senso. Meccaniche Grover cromate, amplificazione on board e custodia morbida praticamente indistruttibile completano la dotazione di serie.

journey-verhead-travel-guitar

Robotune Refines
Ovvero un accordatore automatico portatile, il sogno di ogni chitarrista. Questo simpatico accrocchietto, opera di un ingegniere canadese, è evidentemente mutuato dalla Robot Guitar della Gibson, ma con la differenza che non deve essere installato in maniera permanente sullo strumento. Una volta montato e attivato, basta selezionare l’accordatura prescelta e dare una pennata sulle corde, al resto pensa a tutto lui.robotune refines

Breedlove Oregon Series
La nuova serie presentata dalla casa americana è un omaggio al legno principe della regione del Nord Ovest del Pacifico cui è dedicata, il Mirto. Unito alla tavola in Sitka massello, il Mirto regala sonorità molto bilanciate, mai troppo chiare o troppo profonde, unendo le migliori caratteristiche di Acero, Noce e Mogano in un unico materiale. Il manico è in Acero con tastiera in ebano. La chitarra monta di serie un sistema di amplificazione Fishman. Accompagnata da un certificato di eco sostenibilità del fornitore dei legni, la chitarra dovrebbe avere uno street price di circa $1.500.

breedlove oregon series

Bourgeois Aged Tone
Prima o poi doveva succedere, quindi meglio che sia stato un costruttore del calibro di Bourgeois a farlo. Il buon Dana ha messo a punto un sistema artificiale di invecchiamento delle tavole armoniche chiamato “wood torrefaction” (che è tutto un programma) per donare al legno, in questo caso l’Adirondack, la colorazione tipica del materiale lasciato all’aria aperta per qualche decade. Oltre a un effetto estetico non indifferente, le tavole trattate con questo metodo diventerebbero allo stesso tempo molto leggere ma stabili, garantendo un’ottima risposta in frequenza e in dinamica. Completa il tutto una leggerissima finitura a nitro. La gamma Aged Tone si articola su sei modelli, disegnati nel rispetto della tradizione, assemblando con colla animale materiali di altissimo livello. E infatti i prezzi sono a partire dai $ 6.000.

bourgeois aged tone

Manuel Rodriguez eco sostenibili
Anche un costruttore come Rodriguez, che realizza chitarre classiche dal 1905, ha presentato al Namm una nuova serie di strumenti con certificazione FSC denominata ECO. L’utilizzo esclusivo di vernici naturali e su chitarre con fasce e fondo realizzato con tagli e frammenti di legno di recupero testimoniano una sensibilità sempre più diffusa nei confronti delle problematiche ambientali e del pianeta.

manuel-rodrigez-eco

Ronsome Guitars
Dalla Malesia con furore, Ronsome Ho ha studiato liuteria in Inghilterra, ha fatto un lungo praticantato alla Saga e, tornato in patria, ha cominciato a produrre chitarre a suo nome. I suoi strumenti, realizzati in vari shape, hanno la caratteristica di unire alla tradizionale sound hole centrale i tagli a effe, anzi nel suo caso a C,  sul piano armonico. Questo permette di unire ai bassi potenti della flat top i medi definiti e gli acuti puliti di una arch-top. Inoltre l’attento posizionamento dei ‘tagli’ migliora la flessibilità e la resistenza della tavola armonica, garantendo un ottimo equilibrio sonoro. I prezzi di queste chitarre partono da $ 79, per cui estremamente interessanti.

P.H.A.T. Tremolo per chitarre acustiche
E anche questo, prima o poi doveva succedere. Il sistema brevettato dalla PHAT (Predice Hendriks Acoustic Tremolo) permette di avere – finalmente, come stare senza – una leva del vibrato anche sulle chitarre acustiche. Il blocco va montato in fase di costruzione dello strumento e si integra perfettamente nel sistema di incatenatura. Il costruttore garantisce che il suono della chitarra non viene assolutamente modificato e che, data la forte tensione delle corde, non ci sono problemi per la tenuta dell’accordatura anche a seguito di un uso molto intensivo. Come stare senza!predice-hendriks-acoustic-tremolo

Tonerite
Recentemente premiata dalla Camera di Commercio come Miglior Business dell’anno, Tonerite amplia la gamma dei suoi sistemi di vibrazione per migliorare la resa della tavola armonica includendo l’universo degli strumenti ad arco, quindi: violini, anche a 5 corde, viole, violoncelli e contrabbassi, oltre a quello per ukulele rilasciato poco prima del Namm. Con elettronica rinnovata e i nuovi pin in Elastone, i sistemi per chitarra sono in vendita a partire da $ 185.

tonerite

Mi.Si. Magpie
Del magnetico Mi.Si. ci siamo occupati di recente su queste pagine. Questi rilevatori hanno la particolarità di non essere alimentate a batterie tradizionali ma tramite un accumulatore interno. In pratica vanno ricaricati prima dell’uso, un po’ come i cellulari. Il Magpie presentato a Los Angeles è un’evoluzione del sistema precendente, questa volta con elettronica attiva con controlli di volume e di tono, pur mantenendo inalterata la possibilità di una ricarica completa in soli 60 secondi e la garanzia di parecchie rore di musica continuativa.

mi_si_magpie

Ashdown
Sull’onda del successo della serie Radiator, la casa inglese introduce la nuova gamma AA di amplificatori dedicati alla chitarra acustica. Dai 40 ai 100 Watt di potenza, i nuovi prodotti sono montati in un cabinet in legno di ottima qualità con incastri, manco a dirlo, a coda di rondine.

ashdown

Washburn
Nell’anno del 130ennale della propira fondazione Washburn, che è stato un autentico pioniere nel marco di massa degli strumenti musicali, torna alle radici rivedendo le proprie stragegie produttive. In particolare le serie Lakeside e Solo Deluxe rappresentano un genuino ritorno alle sonorità e ai criteri costruittivi che hanno caratterizzato questo marchio fin dai suoi esordi.lakeside

PUBBLICATO

 

 

Chitarra Acustica, 3/2013, pp. 46-48

...sull'Autore

Related Posts

Lascia il tuo commento

*

Captcha * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.