Renaud García-FonsSolo – The Marcevol ConcertKoala/Enja [CD/DVD]

«Il mio primo incontro con il contrabbasso è avvenuto all’età di sedici anni ed è stato amore a prima vista» spiega García-Fons. «Ho pensato che il contrabbasso potesse offrire un approccio non solo alla musica classica e al jazz, ma al linguaggio universale della musica». Rispondendo a una sorta di slancio istintivo Renaud ha così dato seguito a tale suggestione e, dopo cinque anni di intenso apprendimento con Jean-Pierre Logerot e il grande Francois Rabbath, ha cominciato a viaggiare, a esplorare e indagare altre culture musicali, costruendo la sua tecnica attraverso le esperienze accumulate. Ha aggiunto al suo contrabbasso una quinta corda che ha conferito allo strumento una cantabilità vicina a quella del violoncello, ampliandone la gamma timbrica ed espressiva senza tradirne l’identità originale.
Registrato nel Priorato di Marcevol, sui Pirenei Orientali, il 24 e 25 settembre 2011, questo concerto presenta la summa di quanto raggiunto oggi dallo straordinario contrabbassista in una performance di contrabbasso solo altamente ispirata. In questo concerto live registrato magnificamente bene, García-Fons rende esplicita la sua visione del contrabbasso come strumento onnicomprensivo e poliedrico, dalle mille possibilità espressive. Ispirato dalla magica atmosfera del Priorato di Marcevol, García-Fons conduce l’ascoltatore in un viaggio immaginario attraverso il tempo e lo spazio, che tocca l’Oriente (“Voyage à Jeyhounabad”), l’Africa (“Kalimbass”), il Sud America (“Yupanqui”), ma allo stesso tempo il Medio Evo (“Marcevol”) e il periodo barocco (“Hacía Compostela”). García-Fons fa ricorso all’uso di parti registrate in loop elettronici prodotte da lui stesso, sulle quali dipana la tessitura di splendide melodie e contrappunti ai temi di base in un fluire sonoro denso di suoni e suggestioni profonde.
Il CD è arricchito da un DVD del concerto filmato con cinque telecamere HD. Come bonus vengono proposte anche un’intervista allo  stesso García-Fons e altro materiale originale.
Un CD di rara qualità artistica ed espressiva. (g.l.)


Chitarra Acustica, 7/2012, pp. 14-15

...sull'Autore

Lascia il tuo commento

*

Captcha * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.