Quando una canzone è una lezione: “Don’t Think Twice, It’s All Right”

I’ve often been asked if I had a tab for this popular Dylan’s song: the answer, my friend, has always been the same, «no». Now it’s a good «yes».

What follows is a hint to study the alternating bass and to talk about a new project that will see the light in a short time here on Fingerpicking.net.

The song, from his second album The Freewheelin’ Bob Dylan, is one of the best in the huge production of the folksinger from Duluth and has been covered by many artists in a lot of different ways, but the original version played with just a fingerpicked guitar and a harp is a gem.

The faithful transcription is example 1, the first eight measures, in which Dylan plays with great emotion and you should listen to the original version to understand how he plays some passages with fast ‘staccato’ notes that confer to the intro a rhythmical and edgy feeling.

Example 2 is just an excuse to study: I tabbed some of Dylan’s passages, but it’s basically the song’s chords played with alternating bass, and we can analize how the different passages are played and then use everything as we like. I put together several solutions found in the song, played as an accompaniment for voice or harp, but it’s not said they’re the only possible.

Every chord is written down. When you find a fraction (e.g. D/F#) it means that the chord has a different bass than the root. Please note the F bass note fretted with the left hand thumb and the passage with slurs played on the G7 chord closing the first part of the turnaround (measure 15). As often happens in guitar’s notation, notes played by the right hand thumb have a stem down. Dylan plays both two or three bass notes, depending on the chord. Left hand fingering is notated: if you don’t find the numbers on a particular chord, look for the same in a previous passage; you should find it.

The project I mentioned before is a new guitar course dedicated to the study of the alternating bass: many progressive lessons to learn this technique that is living a second (or third) youth. I already recorded the video lessons with Reno Brandoni and everything should be ready in the fall.

I hope this helps.

Example 1: Guitar Intro

Example 2: Verse Example

Spesso mi è stato chiesto se avevo disponibile (o avessi fatto) una trascrizione di questa famosissima canzone di Bob Dylan: la risposta, fino a ieri, è stata la stessa, «no». Ora invece è un bel «sì».

Quello che segue è uno spunto per studiare il basso alternato e per parlare di un nuovo progetto che vedrà la luce a breve qui su Fingerpicking.net.

Il brano, tratto dal suo secondo album The Freewheelin’ Bob Dylan, è uno dei più belli della immensa produzione del folksinger di Duluth ed è stato reinterpretato da un numero impressionante di artisti in molte maniere, ma la versione originale, voce, armonica e chitarra suonata in fingerpicking, resta una perla di rara bellezza.

La parte trascritta fedelmente è quella dell’esempio 1, le otto battute di introduzione strumentale, che Dylan suona con grande feeling e di cui si deve ascoltare la versione originale per capire come il nostro suoni alcune note in maniera molto particolare, con dei veloci ‘staccato’ che donano al brano un senso ritmico accentuato e spigoloso.

L’ esempio 2 è un pretesto: sono trascritte alcune delle cose suonate da Dylan, ma di base ci troviamo di fronte al giro completo degli accordi della canzone suonati con il basso alternato, e possiamo analizzare come i vari passaggi siano trattati, per poi utilizzare il materiale a nostro piacimento. Ho unito diverse soluzioni ascoltate nella canzone, sotto la voce o di accompagnamento all’armonica, ma non è detto non ce ne siano altre possibili.

Tutti gli accordi sono riportati nella forma di scrittura inglese (A, B, C, ecc.). Quando è presente una frazione (p. es. D/F#) significa che l’accordo ha al basso una nota che non è la fondamentale. Da notare il basso di Fa premuto con il pollice della mano sinistra e il bel passaggio con legature suonato sull’accordo di Sol7 in chiusura di giro (misura 15). Come accade spesso nella notazione per chitarra, le note suonate dal pollice della mano destra hanno il gambo rivolto verso il basso. Dylan utilizza sia il basso a due che a tre note, a seconda dell’accordo del momento. La diteggiatura della mano sinistra è riportata per intero: dove non trovaste riferimenti cercate un accordo simile suonato in precedenza; dovreste trovare la notazione.

Il progetto cui accennavo in apertura è un nuovo corso dedicato all’apprendimento del basso alternato: molte lezioni progressive per imparare questa tecnica che sta vivendo una seconda (o terza) giovinezza. Ho già registrato le videolezioni con Reno Brandoni e in autunno il tutto dovrebbe vedere la luce.

Spero di essere stato utile, buon lavoro.

Esempio 1: Guitar Intro

Esempio 2: Verse Example

...sull'Autore

Related Posts

  1. Forlin Marco Reply

    Tutto OK Daniele.
    Grazie mille.

  2. Daniele Bazzani Reply

    Ora dovrebbe essere a posto, il file è un PDF non zippato, prova di nuovo.

  3. Forlin Marco Reply

    Purtroppo i link ai file dei due esempi mi danno l’errore “404 File not found”.

  4. Daniele Bazzani Reply

    Se si scarica il file zip sul desktop e si trascina il PDF fuori, poi si apre (anche se dà errore). Se lo si clicca due volte quando è dentro la cartella dà un errore e basta.

  5. Forlin Marco Reply

    Innanzitutto grazie mille Daniele, bellissimo pezzo.
    Aspetto con ansia la nascita di questo nuovo progetto molto interessante.

  6. Adriano Reply

    Mi spiace ma i file non si aprono.

Lascia il tuo commento

*

Captcha * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.