PiorAcoustic “Earthquake Edition”

Montefano – 8-9-10 settembre 2017
pioracousticGiunto ormai all’ottava edizione, il PiorAcoustic Festival è nato nel 2010 nella splendida Pioraco, un comune di 1300 abitanti sull’Appennino marchigiano, nel cuore della nostra bella Italia, in provincia di Macerata. Cresciuto pian piano in questi ultimi anni, l’evento è arrivato ad ospitare nomi di spicco, sia del mondo della liuteria che dei musicisti, fra i quali ricordiamo Pierre Bensusan, Paolo Giordano, Franco Morone, Beppe Gambetta, Alex De Grassi, Antonio Forcione, solo per citarne alcuni. Finché non è arrivato il terremoto.
Il paese di Pioraco, che rientra tra i tanti comuni inseriti nel cratere del sisma, ha subìto gravi danni al centro storico e alle strutture che ospitavano il Festival: il complesso di San Francesco, l’annesso Chiostro e il Cinema Teatro sono tra i luoghi che attualmente risultano inagibili.

Noi dello staff, insieme al direttore artistico Danilo Vecchi, già alla fine della scorsa edizione avevamo pensato all’idea di creare un’associazione per dare una forma più solida al festival. Da quest’anno sarà l’associazione culturale che porta lo stesso nome dell’evento ad occuparsi del festival, ma non solo. Si adopererà a vari livelli per valorizzare le attività musicali, la liuteria e lo strumento artigianale in senso lato.

Indecisi in un primo momento se lavorare o meno per l’ottava edizione, alla fine ha prevalso in noi la voglia di normalità, e la prima idea che ci è venuta in mente per affrontare la situazione è stata quella di delocalizzare l’intero festival.
L’ottava edizione, infatti, prenderà il via nella città di Montefano (MC), a pochi chilometri da Recanati e Castelfidardo, in un territorio delle Marche dove lo strumento musicale è stato ed è lavoro, gioia e passioni di intere generazioni di musicisti e appassionati. Ci legherà comunque un cordone ombelicale a Pioraco, il piccolo paese incastonato come una perla tra i monti dei nostri Appennini, che per anni ha ospitato il Festival e al quale dedicheremo una serata.

La mostra di liuteria, nella nuova location di Montefano, si terrà nei prossimi 8, 9 e10 settembre e sarà allestita nei bellissimi saloni del rinomato Centro Studi Biblici “G. Vannucci”, gestito dai teologi padre Alberto Maggi e Ricardo Perez Marquez. Un polo culturale di rilevanza nazionale e non solo, per la divulgazione popolare delle sacre scritture. Diversamente, i concerti si terranno nel Teatro La Rondinella, una splendida struttura del 1700 in stile barocco.
Anche la locandina rispecchia bene la nostra storia recente: un’idea che è nata di comune accordo tra noi dello staff per affrontare con un pizzico di ironia la situazione, e che diverrà l’emblema della nostra prima edizione ‘terremotata’.

Rivolgiamo quindi un invito alla partecipazione a voi, liutai e musicisti, poiché quest’anno più di altri abbiamo bisogno che questo Festival sia partecipato e vissuto, che rappresenti una rinascita e una speranza e che – in un futuro non sappiamo ancora quanto lontano – possa tornare alla normalità.

Vi Aspettiamo a Montefano!
Staff PiorAcoustic
www.pioracoustic.it
info@pioracoustic.it

Ringraziamo i nostri partner Schertler Group, Reference Laboratory, Frenexport, Volponi, Gieffe e Fingerpicking.net per la preziosa collaborazione.

...sull'Autore
Redazione

Related Posts

Lascia il tuo commento

*

Captcha * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.