November

[Media=112]

[Media=112]

...sull'Autore

Redazione

Related Posts

  1. luapnea Reply

    un bellissimo brano… suonato con l’inseparabile “chitarrone” dal suono forse troppo corposo per la palpabile delicatezza del brano.
    Ma Pino, ci suona di tutto con quella magnifica D Martin…
    E come non ringraziarlo per i tanti bei momenti che ci regala…

  2. gb61 Reply

    Bravo, sembri Debussy che si è messo a “giocare” con la chitarra, con l’emozione del suo chiaro di luna, gentile e nostalgico. Bravo nello stop del finale a tenere il tempo, nel controtempo e nelle note anticipate, per poi ritornare al motivo iniziale e concludere il pezzo. Il “MI” nella parte centrale del brano trasporta la melodia in una tonalità molto bella e fa rinnovare l’attenzione, anche se (a me) giunge un po’ inaspettata e avviene un’interruzione mentale che ne disturba l’ascolto. Forse, riuscire a “preannunciare”, con garbo, quel cambio di tono potrebbe dare a novembre quella piccola continuità melodica ed emozionale in più che non guasterebbe.
    Comunque, molto bravo, la mia è solo una critica da semplice appassionato di musica.

    gianni

Lascia il tuo commento

*

Captcha * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.