Le meglio giornate

Finalmente iniziano le belle giornate, le notti sono ancora fresche, ma le stelle già brillano calde e lucenti. È il momento dei festival e la chitarra acustica la fa da padrona. Ecco arrivato il periodo delle grandi occasioni, incontri, nuove amicizie, tanta musica, progetti che si concludono e altri che ricevono il loro battesimo.

Brandoni_NAMM_4914Il primo incontro è stato con Beppe Gambetta e la sua Acoustic Night 2011, come sempre magistralmente organizzata, mentre ora siamo tutti in trepidante attesa per la quattordicesima volta di Alessio Ambrosi e dell’Acoustic Guitar Meeting di Sarzana. È un appuntamento a cui cerchiamo di non mancare mai e, di solito, noi di Fingerpicking.net ne approfittiamo per fare il punto della situazione. Due anni fa discutevamo proprio a Sarzana del progetto del nuovo sito; l’anno scorso contavamo soddisfatti i video realizzati, gli iscritti e gli accessi; quest’anno, con oltre mille video al nostro attivo, sovrapponiamo alla titanica fatica di Fingerpicking.net l’altrettanto ambizioso sogno chiamato Chitarra Acustica.
Con questo secondo numero della nostra rivista digitale, ci sentiamo più maturi e più preparati agli eventi futuri che continuano a tormentare le nostre notti sempre più insonni. La realizzazione in due lingue è un’ulteriore fatica, ma anch’essa non priva di frutti e soddisfazioni. Non solo stiamo conquistando pian piano spazio nel panorama europeo, ma anche dagli Stati Uniti riceviamo sempre più adesioni e lusinghieri commenti.
Però, voliamo bassi, per non coprire le stelle e perché vogliamo continuare a fare della modestia la nostra bandiera. Sappiamo che abbiamo lunghe strade da percorrere e, spesso, non ne vediamo la fine ma continuiamo a correre. L’attività editoriale di Fingerpicking.net prosegue anche su altri campi. Dopo i tre volumi distribuiti da Carisch – il manuale Bottleneck Guitar di Paolo Bonfanti, Fingerstyle Blues Guitar di Daniele Bazzani e i dieci brani di  Fingerstyle Guitar Easy di Daniele Bazzani e Luca Francioso – siamo pronti con cinque nuove uscite: Stefan Grossman e… La chitarra ragtime, Giorgio Cordini con Bouzouki Technique, Riccardo Zappa con la novità assoluta dell’audiolibro Zapateria, Peppino D’agostino con 10 Original Songs e Reno Brandoni (sigh!) con Open Tuning Basics.
Le belle giornate saranno sempre più lunghe e più calde e, quest’anno, penso che ci meriteremo qualche giorno di riposo in riva al mare… Chissà, meglio non contarci!

Reno Brandoni

Questo articolo è in Chitarra Acustica, n. 2, maggio 2011, p. 3.

...sull'Autore

Related Posts

  1. rossano Reply

    grazie, grazie Reno Brandoni per le pubblicazioni. “Open Tuning Basics” è un bellissimo libro. Coraggio, se puoi fanne altri, e ricordati degli “appassionati” che non sono bravissimi ma amano la chitarra e sono molto aiutati dai tuoi libri, grazie di nuovo
    Rossano

  2. Stefano Reply

    Open Tuning Basics… lo aspetto.

Lascia il tuo commento

*

Captcha * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.