IQS StringsIQS Strings

È una ditta italiana che produce corde per chitarra e basso. Decisamente interessanti ci sono sembrate le Phosphore Bronze Microcoated per chitarra acustica, che uniscono alla tradizionale costruzione su anima esagonale un rivestimento in polimero sintetico che ne previene l’ossidazione. Disponibili in diversi spessori sono corde di qualità, caratterizzate da una costruzione perfetta. Il suono di queste corde è morbido e bilanciato, privo dell’asprezza timbrica spesso associata alle corde di tipo coated. IQS Strings costruisce interamente i propri prodotti in Italia, in Abruzzo, a S. Valentino in Abruzzo Citeriore (PE).Per maggiori info www.iqsstrings.com


Chitarra Acustica, 10/2012, p. 56

È una ditta italiana che produce corde per chitarra e basso. Decisamente interessanti ci sono sembrate le Phosphore Bronze Microcoated per chitarra acustica, che uniscono alla tradizionale costruzione su anima esagonale un rivestimento in polimero sintetico che ne previene l’ossidazione. Disponibili in diversi spessori sono corde di qualità, caratterizzate da una costruzione perfetta. Il suono di queste corde è morbido e bilanciato, privo dell’asprezza timbrica spesso associata alle corde di tipo coated. IQS Strings costruisce interamente i propri prodotti in Italia, in Abruzzo, a S. Valentino in Abruzzo Citeriore (PE).Per maggiori info www.iqsstrings.com


Chitarra Acustica, 10/2012, p. 56

...sull'Autore

Redazione

Related Posts

  1. strambers Reply

    sulla qualità delle corde italiane non si discute!! io utilizzo Dogal, Galli e talvolta D’Orazio. Le prime sono care ma spettacolari per il suono (specie jazz). l’unica difficoltà con le corde italiane è il reperirle. solo le galli sono vendute on-line. ora anche le Dogal sono vendute per corrispondenza (previo accordo telefonico), mentre le D’orazio si trovano facilmente alle mostre di strumenti musicali. sono andato, incuriosito dall’articolo, nel sito IQS per vedere se si tratta di corde italiane o fatte in Cina e marchiate italia. Effetivamente sono italiane, ma per quel che riguarda prezzo e reperibilità sul mercato nulla, nessuna informazione anche scrivendo. ecco questo il vero limite delle corde italiane!!!

Lascia il tuo commento

*

Captcha * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.