Eco a nastro – Echosex 2° by GURUS Cicognani Boutique Series

(Di Dario Fornara)Gurus Amp propone questa riedizione della leggendaria unità eco a nastro Binson Echorec, un modello storico entrato nella leggenda, una vera pietra miliare utilizzata da alcuni tra i più grandi artisti della scena rock internazionale anni ’60-’70, primi fra tutti i Pink Floyd, che sembra abbiano proprio modellato la sonorità di alcuni brani sulla timbrica di questo apparecchio.

ecosech gurus

Una caratteristica dell’Echorec Binson originale era la tipica modulazione del segnale ritardato, generata dall’usura dei componenti meccanici, una sorta di oscillazione sul tuning originale del segnale che poteva variare anche sensibilmente, rendendo di fatto ogni singola ripetizione unica e differente. Anche il feedback delle ripetizioni tendeva a perdere definizione e brillantezza progressivamente, aiutando a ricreare un ambiente sonoro virtuale timbricamente suggestivo e in una parola… psichedelico. Il calore di questa timbrica è diventata un ‘classico’ che ha caratterizzato molte produzioni, e ancora oggi, chitarristicamente parlando, la timbrica di una Strato passata attraverso un Binson Echorec è qualcosa di estremamente evocativo.

Attualmente si trovano in commercio diversi pedali che si prefiggono di ricreare queste sonorità. Purtroppo, nella realtà, è molto difficile trovare unità in grado di rispettare, nel mix tra segnale originale ed effetto, la trasparenza necessaria in grado di permetterne un utilizzo anche con una chitarra acustica. La chitarra acustica, in generale, richiede ambienti virtuali più neutri, più ’chiari’, che lascino inalterato il timbro naturale e la dinamica dello strumento, caratteristica assai difficile da ritrovare anche in pedali attualmente molto in auge, che tendono a ‘impastare’, colorare e scurire eccessivamente il suono.

Premesso questo, l’Echosex invece è assolutamente utilizzabile anche con un’acustica, e anzi apre tutta una serie di possibilità creative insospettabili, malgrado un iniziale e prevenuto, sincero scetticismo. Abbiamo chiesto direttamente a Chicco Bellini, CEO di Gurus Amp, di descrivere brevemente e in modo non troppo tecnico il circuito dell’Echosex: «Il percorso del segnale è al cento per cento analogico e valvolare, mentre la ripetizione è creata digitalmente; questa viene ripassata nello stesso percorso e sommata al segnale originale in una nostra simulazione che ricalca il comportamento del preamp originale Binson, quindi loopato tante volte quanto impostato dal controllo LENGTH OF SWELL»… Direi piuttosto chiaro!

echosex guru

Una caratteristica interessante è la presenza di 4 micro dip-switch posizionati sul fianco dello chassis, tramite i quali è possibile impostare il livello del segnale in ingresso e in uscita da -10dB a +4dB; con gli stessi è possibile escludere piuttosto che inserire la funzione fade out, che permette al segnale effettato di terminare il proprio ’sporco lavoro’ anche dopo l’inserimento del by pass! Il tempo di ritardo può essere impostato da 60 a 660 ms (quello vintage arrivava al massimo a circa la metà), ampliando sensibilmente il campo di applicazione del nuovo Echosex. Per non snaturare filologicamente il progetto originale, non abbiamo la possibilità di premere un pulsante tap tempo predisposto allo scopo: la lunga telefonata a Chicco Bellini non lascia speranze in tal senso; dovremo quindi mediare, come d’altronde si è sempre fatto con l’originale, sfruttando la ‘musicalità’ dell’oggetto, che effettivamente non sembra poi risentire troppo di questo limite. Sul pedale sono presenti un controllo di tono BASS-TREBLE che agisce sul suono effettato, il controllo LENGTH OF SWELL che imposta il numero delle ripetizioni fino a creare un feedback praticamente infinito, e lo straordinario controllo AGE OF DAMAGE in grado di impostare (virtualmente) lo stato di usura dei componenti meccanici e di conseguenza l’intensità della tipica modulazione generata dal sistema! La funzionalità di questi controlli è incredibile ed è possibile creare ambienti sonori tanto suggestivi quanto tridimensionali.

Chi è abituato a usare modulazioni sui propri riverberi troverà una valida alternativa, a patto di trovare il ‘brano giusto’ su cui utilizzarlo. La possibilità di abusarne è tanto concreta quanto stimolante: un arpeggio di tre semplici note può diventare una intro interessante e risvegliare l’interesse verso un brano magari un po’ stanco. L’Echosex può sorprendere e proiettare l’ascoltatore in un’altra dimensione temporale, una vera macchina creativa capace di dare un nuovo abito a un vecchio arrangiamento, ma anche di trascinare verso nuove esplorazioni, mantenendo sempre una caratteristica e sorprendente eleganza timbrica.

Riassumendo: psichedelico, creativo, elegante… ma bisogna lavorarci un po’ su, altrimenti il vero rischio è quello di rimanere lì bloccati ‘in scimmia’ per ore ad ascoltare un accordo mentre si modella e si trasforma, avvolgendo il proprio studio e tutto quanto ci sta dentro (tra l’altro… tra coloro che hanno sviluppato il progetto Echosex c’è anche un certo Alan Parson!). Chi ha assistito a qualche mia recente demo sa di cosa sto parlando… e sa pure che ho dovuto allargare la mia pedaliera. Il prezzo non è propriamente incoraggiante, ma l’oggetto merita veramente di essere provato. Inoltre è semplicemente bellissimo, con la sua ‘livrea’ nera lucida e la valvolina che pompa calore. È stata recentemente presentata una versione in edizione limitata, l’Echosex 2° LTD 20th Anniversary, con una sonorità ancora più trasparente e una finitura verniciata ‘martellata’, simile all’originale dell’epoca: ma da quello voglio stare alla larga…

Dario Fornara
dariofornara1@alice.it
www.dariofornara.it

Scheda tecnica
Echosex 2° by GURUS
Tipo: effetto eco a pedale
Origine: Italia
Costruttore: Gurus Srl – Via Vittori, 181 – 48018 Faenza (RA)
www.gurusamps.com
sales@gurusamps.it (Chicco Bellini, CEO)
tech@gurusamps.it (Guglielmo Cicognani, R&D)
Power In: 9-12V DC max
Comsuption Max: 290 mA
Impedenza di ingresso: <1 Mohm
Livello di ingresso: 1,2 Vpp max
Ingresso attenuazione: 0/10 dB
Impedenza di uscita: <100 Kohm
Livello di uscita: 0/+4 dB
Mix Level: 50% max
Rapporto S / N: <80 dB
Valvola: Guru 12AX7B

...sull'Autore

Related Posts

Lascia il tuo commento

*

Captcha * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.