È online Chitarra Acustica n. 4/2012

È online il numero 4/2012 di Chitarra Acustica, che potete sfogliare o scaricare qui.
Per festeggiare il primo compleanno della rivista, lo sfogliatore resta gratuito ancora per un mese, fino all’uscita del prossimo numero.
Vi presentiamo, per iniziare, l’editoriale di Andrea Carpi. Auguri a tutti!

Buon Compleanno!

Con questo numero di aprile 2012, Chitarra Acustica compie il suo primo anno solare di vita ed entra nel secondo. E ci entra con all’attivo quattro numeri nell’edizione cartacea, che viene ad affiancare l’edizione online coronando il desiderio di numerosi frequentatori di fingerpicking.net, che da tempo sognano la nascita di una testata giornalistica interamente dedicata alla propria passione. La nascita della nostra rivista ha coagulato intorno a sé molte energie positive: un nucleo di collaboratori che hanno lavorato al massimo delle loro possibilità, un manipolo di volontari che hanno voluto darci una mano e che non smetteremo mai di ringraziare, un gruppo di aziende che hanno creduto in noi e nella novità che possiamo rappresentare, un crescente zoccolo duro di abbonati che ci dimostrano fedeltà. E il numero degli iscritti al sito ha preso ad aumentare con maggiore lena, le nostre produzioni di video e libri circolano più assiduamente, il nostro shop si assesta come punto di riferimento.

Questi segnali positivi sono stati tanto più accolti con soddisfazione, quanto più si sono manifestati nella cupa fase di crisi generale che attraversiamo. Gli ultimi dati del mercato nel 2010 hanno rilevato che anche il comparto degli strumenti e delle edizioni musicali, che fino ad allora aveva sostanzialmente tenuto le proprie posizioni, ha subìto una flessione del 5,7 per cento. E sul Music Italy Show, la fiera di settore prevista per l’inizio di maggio, è calato un silenzio imbarazzante. Sappiamo d’altro canto che la ‘nostra’ stagione di manifestazioni dedicate alla chitarra acustica sta ripartendo con la consueta vitalità dimostrata negli ultimi anni, a cominciare dalla Acoustic Night di Beppe Gambetta e dall’Acoustic Guitar Meeting di Sarzana. Il nostro augurio è che questi segni positivi possano contribuire nel loro piccolo alla ripresa di una crescita per tutti.

Andrea Carpi

 È online il numero 4/2012 di Chitarra Acustica, che potete sfogliare o scaricare qui.
Per festeggiare il primo compleanno della rivista, lo sfogliatore resta gratuito ancora per un mese, fino all’uscita del prossimo numero.
Vi presentiamo, per iniziare, l’editoriale di Andrea Carpi. Auguri a tutti!

Buon Compleanno!

Con questo numero di aprile 2012, Chitarra Acustica compie il suo primo anno solare di vita ed entra nel secondo. E ci entra con all’attivo quattro numeri nell’edizione cartacea, che viene ad affiancare l’edizione online coronando il desiderio di numerosi frequentatori di fingerpicking.net, che da tempo sognano la nascita di una testata giornalistica interamente dedicata alla propria passione. La nascita della nostra rivista ha coagulato intorno a sé molte energie positive: un nucleo di collaboratori che hanno lavorato al massimo delle loro possibilità, un manipolo di volontari che hanno voluto darci una mano e che non smetteremo mai di ringraziare, un gruppo di aziende che hanno creduto in noi e nella novità che possiamo rappresentare, un crescente zoccolo duro di abbonati che ci dimostrano fedeltà. E il numero degli iscritti al sito ha preso ad aumentare con maggiore lena, le nostre produzioni di video e libri circolano più assiduamente, il nostro shop si assesta come punto di riferimento.

Questi segnali positivi sono stati tanto più accolti con soddisfazione, quanto più si sono manifestati nella cupa fase di crisi generale che attraversiamo. Gli ultimi dati del mercato nel 2010 hanno rilevato che anche il comparto degli strumenti e delle edizioni musicali, che fino ad allora aveva sostanzialmente tenuto le proprie posizioni, ha subìto una flessione del 5,7 per cento. E sul Music Italy Show, la fiera di settore prevista per l’inizio di maggio, è calato un silenzio imbarazzante. Sappiamo d’altro canto che la ‘nostra’ stagione di manifestazioni dedicate alla chitarra acustica sta ripartendo con la consueta vitalità dimostrata negli ultimi anni, a cominciare dalla Acoustic Night di Beppe Gambetta e dall’Acoustic Guitar Meeting di Sarzana. Il nostro augurio è che questi segni positivi possano contribuire nel loro piccolo alla ripresa di una crescita per tutti.

Andrea Carpi

 

...sull'Autore
Redazione

Related Posts

Lascia il tuo commento

*

Captcha * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.