Chitarra resofonica Republic Resolian Style 300 Parlor

Republic Guitars è un brand che ha sede negli USA, più precisamente in Texas a Dallas, ed è specializzato nella produzione di strumenti a corda resofonici vintage-style. La produzione in realtà avviene in Oriente, seguendo metodi di lavorazione artigianali e ponendo particolare attenzione alla qualità dei materiali. Gli strumenti in catalogo si ispirano a modelli storici, le chitarre resofoniche sono realizzate a mano utilizzando gli stessi materiali usati nelle chitarre originali degli anni ’20; lo stile e i metodi di fabbricazione sono gli stessi. L’azienda afferma che la timbrica e la suonabilità sono quanto di più vicino si possa ottenere a quelle dei progetti originali (così leggiamo sul sito del distributore)… vediamo se è vero!

Republic-Resolian-Style-300-Parlor_1
Quando arriva una resofonica in casa è sempre una festa, si apre la custodia e si viene proiettati almeno per un istante in un’altra dimensione. Questo almeno è ciò che capita a me. Poi questa Republic è davvero graziosa, una piccola parlor cromata e luccicante che chiede solo di essere suonata. Subito si rimane colpiti per la buona qualità della realizzazione: la cassa dello strumento, in bell brass, presenta una finitura nichelata praticamente perfetta; nessuna incisione e nessuna decorazione, praticamente uno specchio. Il cono risuonatore in alluminio è un Continental; sul risuonatore, un tipico ponte biscuit con selletta in acero e base in palissandro svolge egregiamente il proprio lavoro. Il manico dello strumento è realizzato in mogano, il profilo è piuttosto massiccio e presenta una sezione a D consistente, ma per nulla scomoda. La tastiera in palissandro ha un profilo quasi piatto e monta dei tastini molto bassi, com’è giusto che sia per uno strumento pensato anche e soprattutto per l’utilizzo slide; i segnaposizione sono dei classici dots. Il capotasto in osso è piuttosto largo, misurando 48 mm. Manico e paletta presentano una finitura satinata. In particolare la paletta risulta piuttosto grezza, anche se in sintonia con l’aspetto vintage dello strumento; per la sua costruzione è stata scelta la soluzione scarf neck, con il punto di incollaggio a piani inclinati. Le meccaniche sono aperte, prive di marchio, abbastanza precise, ma non prive di qualche indecisione, rappresentando forse un aspetto migliorabile vista la qualità generale dello strumento. Un coperchietto di plastica nera, trattenuto da tre vitine, copre il vano per l’accesso al truss rod, mentre il logo Republic in cima alla paletta è bello, vintage e ispirato.

Republic-Resolian-Style-300-Parlor_3
Alla prova pratica questa Republic Resolian Style 300 Parlor risulta essere uno strumento estremamente confortevole: il corpo ridotto è infatti sensibilmente più leggero se confrontato a quello delle sorelle maggiori. Inoltre la costruzione a 12 tasti fuori dal corpo e il diapason corto da 648 mm rendono la chitarra più comoda e bilanciata. L’action è quella di una resofonica, anche al capotasto, ottima per lo slide e un po’ meno per tutto il resto. Le corde montate sono delle medium .013, come al solito un po’ spente e bollite, ma a questo siamo abituati… Il timbro è bello, robusto, il volume è tanto, l’attacco è quello ‘giusto’, quello che ci si aspetta da uno strumento di questo tipo. La Republic Resolian è una chitarra nata per il blues, che non sembra disdegnare anche altri generi musicali più ‘riflessivi’. Il sustain generoso permette di farla cantare in modo sorprendente, rendendola uno strumento assai più versatile e desiderabile di quanto si possa pensare prima di averla provata. Una certa dolcezza di fondo sembra mitigare il caratteristico timbro sferragliante del metallo. Lo strumento è consegnato in una custodia semirigida in featherlite Durafoam, che come specificato anche dal distributore è da intendersi come imballo aggiuntivo, a protezione dello strumento per la spedizione: per un astuccio definitivo sarà bene rivolgersi a qualcosa di più robusto, visto anche il peso della chitarra.

Conclusioni: una bella chitarra, elegante, costruita con buoni materiali. Il suono è corposo, la timbrica versatile, il look strepitoso. Custodia e meccaniche ci piacciono molto meno.

Dario Fornara
www.dariofornara.it
dariofornara1@alice.it

Republic-Resolian-Style-300-Parlor_2
Scheda tecnica

Tipo: Chitarra resofonica a singolo risuonatore
Modello: Republic Resolian Style 300 Parlor Resophonic Guitar
Origine: costruzione orientale
Rivenditore: 440hz di Luciano Andrea S.n.c., Varese, www.440hz.it
Prezzo: € 719 (street price IVA compresa)
Corpo: bell brass, polished nickel grid finish
Risuonatore: Hand Spun Aluminum Continental Cone
Manico: mogano
Tastiera: palissandro
Amplificazione: no
Meccaniche: aperte
Larghezza al capotasto: 48 mm
Scala: 648
Custodia: featherlite Durafoam

PUBBLICATO
Chitarra Acustica, 02/2014, pp. 42-43

...sull'Autore

Related Posts

Lascia il tuo commento

*

Captcha * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.