Chitarra acustica Sigma 00R-1STS-SB

(di Marco Alderotti) Nata nel 1970 come sottomarca Martin, Sigma Guitars oggi offre un vastissimo catalogo di chitarre, con una scelta davvero vasta e per tutte le tasche. Dagli strumenti più economici fino ad arrivare a prezzi a quattro cifre, il brand ha sempre puntato su qualità, scelta dei materiali e costruzione impeccabile già a partire dai modelli base. Infatti l’azienda ci tiene a sottolineare che su tutte le chitarre almeno il piano armonico è in legno massello, anche su modelli da poche centinaia di euro, con incatenatura a X e rinforzo centrale sul fondo. È ovvio che i tanti modelli a disposizione si rifanno, per estetica e soluzioni tecniche, a marchi storici, ma è anche vero che spesso è possibile portarsi a casa una chitarra dal costo contenuto ma con estetica, suono e suonabilità fuori dal comune.

È il caso del modello 00R-1STS-SB oggetto della prova, ossia una doppio zero in stile parlor, minuta ma – come vedremo – con una propria voce ben impostata e matura. La chitarra quindi ha top in massello, in questo caso abete Sitka, e fasce e fondo in palissandro indiano (laminato). Lo stesso legno viene usato per tastiera e ponte, mentre il manico è realizzato in mogano con una larghezza al capotasto di 42,9 mm (scala 25,4”). La paletta, in perfetto stile Martin, impiallacciata anteriormente in palissandro, monta delle semplici meccaniche cromate marchiate Sigma, dal funzionamento più che discreto; e sulla stessa è presente un bellissimo disegno a caratteri floreali, con inserti in abalone. Nut e traversino sono in osso, mentre sulla tastiera sono installati dei minidot, anch’essi in stile floreale e sempre in abalone. I 20 tasti di medie dimensioni sono montati, lucidati e rifiniti correttamente, e la fabbricazione dello strumento è di provenienza cinese. La chitarra ha un doppio binding nero/avorio solo sul corpo, con finitura lucida sunburst ben applicata. Non è elettrificata e, come di consueto su queste tipologie di strumenti, ha 12 tasti fuori dal corpo. La rosetta attorno alla buca presenta un disegno semplice, formato sempre da fili nero/avorio che riprendono fedelmente il binding del corpo.

Per terminare la parte descrittiva, non è presente il secondo bottone per la tracolla e di serie non viene fornita alcuna custodia. Prima di calarci totalmente nella prova acustica dello strumento, va comnque confermata l’ottima costruzione, considerato il reale prezzo di acquisto. Anche dentro la buca tutto è al suo posto, senza ombre di sbavature. Due parole da spendere sul ponte, perché il disegno piace, e non poco, e ovviamente le classiche piramidi laterali ricordano strumenti di ben altra fascia di prezzo.

Molto bene… Partiamo con la prova vera e propria. Lo strumento è di piccole dimensioni e molto leggero, e già dalle prime note ci rendiamo conto che il suono è centrato principalmente su toni medio-alti con bassi leggermente indietro, come è lecito aspettarsi da questa tipologia di strumento. L’action è un po’ alta, forse migliorabile. Una chitarra – a mio avviso consigliata per suonare del buon blues acustico, addirittura in slide. Anche con l’uso del plettro si riesce a valorizzare appieno la timbrica della chitarra con buon volume, sustain e dinamica. Le linee solistiche escono con buon attacco e un pizzico di riverbero naturale, impreziosendo ancor più le doti di questo piccolo strumento. Ho provato ad accennare un classico brano con l’uso del thumbpick e, anche se questo non è il suo pane, il risultato in fin dei conti è più che positivo. Come detto in precedenza, la chitarra non è amplificata ma sicuramente, con un buon sistema tra i tanti disponibili sul mercato, è possibile valorizzare le buone caratteristiche sonore dello strumento. Che sia un semplice piezo, un sistema a contatto o addirittura un magnetico, il risultato finale sarà sicuramente sorprendente.

Consigliata a chi è in cerca di un buon ‘muletto’ ma dalle piccole dimensioni, o semplicemente a chi piace già nell’aspetto estetico, considerando il rapporto qualità/prezzo imbattibile.

marcoalderotti1966@gmail.com

Lo strumento è stato gentilmente messo a disposizione per la prova da Niccolai Grandi Magazzini della Musica di Vicopisano (Pisa).

Scheda tecnica

Sigma 00R-1STS-SB

Tipo: chitarra acustica

Costruzione: Cina

Distributore: www.aramini.net

Tavola: abete Sitka massello

Fasce e fondo: palissandro indiano (laminato)

Manico: mogano

Tastiera e ponte: palissandro indiano

Nut e traversino: osso

Finitura: lucida

Meccaniche: cromate die-cast

Prezzo: € 445 (IVA inclusa)

...sull'Autore

Related Posts

Lascia il tuo commento