Chitarra Acustica – Recording King ro-10

rking1

(di Giampiero Gueli) – Mi dispiace partire da una cosa che credo che ormai sappiano anche i muri, ma è lecito ricordare che la Gibson, nel periodo della grande depressione, grazie alla lungimiranza dei dirigenti dell’azienda, decise di produrre una fascia economica di strumenti sotto altro nome o per altre ditte. Una di queste era la Montgomery Ward, che distribuiva gli strumenti, dal 1929 al 1940, con diversi marchi, uno dei quali era proprio Recording King.
Dopo molti anni, durante i quali del marchio Recording King è rimasto solo un vago ricordo, una coppia di amici, Greg Rich e Travis Atz, rispettivamente capo progettista e direttore dello sviluppo prodotti, hanno ridato vita al marchio, utilizzando i disegni dell’epoca ma migliorandone qualità e suonabilità. La rinata ditta, con sede a San Francisco, progetta in America e per contenere i costi produce in Cina.
La chitarra in esame è una tra le più economiche della produzione, circa € 300,00 Iva compresa, ma questa cosa non deve spaventare: la chitarra è tutta in legno massello.
Il manico, in mogano, ha la paletta riportata che ospita meccaniche die cast non marchiate, che svolgono il loro compito in maniera egregia. Sulla paletta è riportato, serigrafato, il logo dell’azienda. Il manico, a forma di C comodo e sottile, è regolato da un truss rod a doppia azione al quale si accede dall’interno della buca (la chiave a brugola è compresa nelle dotazioni di serie).

rking2

La tastiera e il ponte sono in palissandro e sia il capotasto che la selletta, compensata sulla seconda corda, sono in osso. La tastiera porta venti tasti ben posati. La larghezza al capotasto misura 44,5 mm, mentre la spaziatura tra prima e sesta corda al ponte misura 60,0 mm. I pins ferma corda e l’endpin per la tracolla, sono, come dichiarato dalla casa costruttrice, in avorio con dot nero. La scala è di 630,0 mm, tutte caratteristiche che la rendono comodissima per il fingerpiking.
La tavola è in abete sitka, mentre fondo e fasce sono di mogano e sono ornate da un binding in materiale plastico tartarugato. La rosetta, così come tutta la chitarra, è in stile Martin, semplice e senza troppi fronzoli. E va bene così, si tratta di una chitarra e non di un Caravaggio. La catenatura è in abete scalloped, prerogativa che solitamente si trova su strumenti di gran pregio per alleggerire la tensione e aumentare la vibrazione della tavola armonica. La finitura è in natural gloss, che non sembra molto plasticosa, bene così. La chitarra viene fornita senza custodia, ma questo prezzo! Comunque la casa produttrice invia a questo link http://www.guardiancases.com/cg044.html per l’acquisto della stessa.

rking3

Conclusioni: ottima chitarra per il rapporto qualità prezzo. Un bel suono con un attacco morbido e ben definito su tutte le frequenze. Un difetto riscontrato è nell’action molto alta sia al capotasto che al ponticello, ma basta un buon liutaio o un poco di manualità e in poco tempo è tutto risolto.
Per i maniaci, dell’interno cassa: le catenature non sono rifinite perfettamente, ma questo non comporta nessun problema sonoro, è solo un fatto estetico, ma permettetemi di chiedervi una cosa, a quanti di voi dopo un concerto o una suonata con gli amici si è avvicinato qualcuno e vi ha detto: “Bella chitarra suona proprio bene, ma all’interno non è rifinita perfettamente”.

Ho realizzato un video con questa chitarra potete visualizzarlo a questo link http://www.youtube.com/watch?v=p6b5fJGAdys

Giampiero Gueli

http://giampierogueli.altervista.org/

Scheda tecnica
Modello: Recording King ro-10
Tipo: chitarra acustica 000
Costruzione: Cina
Distributore: Music Gallery s.r.l.
Top: Abete Sitka
Catene: Abete
Fasce e fondo: Mogano
Manico: Mogano
Tastiera: Palissandro
Ponte: Palissandro
Battipenna: No
Binding: Tartarugato
Meccaniche: Die cast non marchiate
Larghezza al capotasto: 44,5 mm
Scala: 630 mm
Tasti:  20
Prezzo: € 300,00 IVA compresa

PUBBLICATO
Chitarra Acustica, 10/2013

...sull'Autore
Redazione

Lascia il tuo commento

*

Captcha * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.