Chitarra acustica – Breedlove STAGE C25/SRE

(di Dario Fornara) – Parlando di chitarre acustiche, sono pochi i marchi che hanno saputo in breve tempo costruirsi una valida reputazione proponendo strumenti originali, soprattutto quando hanno sfidato le regole della tradizione che impone soluzioni estetiche e costruttive ormai consolidate: Breedlove è uno di questi. Il marchio americano si è imposto all’attenzione del mercato producendo strumenti di straordinaria qualità, chitarre di alta liuteria costruite in serie limitata. Oggi il brand propone diverse linee, che coprono diverse fasce ed esigenze di mercato, affiancando alla produzione artigianale made in USA una serie di strumenti di costruzione orientale, chitarre di qualità destinate a coloro che non vogliono rinunciare a possedere una ‘vera’ Breedlove, pur avendo a disposizione un budget limitato. Non che lo strumento in prova su queste pagine sia propriamente ‘economico’, ma sicuramente più accessibile delle sorelline americane.

La Breedlove STAGE C25/SRe è un modello della serie Atlas di costruzione coreana, una bella chitarra concert cutaway elettrificata dalla linea moderna e originale, un disegno che piace e del quale si apprezza una non comune elegante semplicità. La tavola è costruita in abete sitka massello dalle venature fitte e regolari, il fondo è in massello di palissandro indiano mentre le fasce, dello stesso materiale, sono in laminato. Il contorno della tavola è bordato da un binding in abalone che rende lo strumento un po’ serioso, una soluzione estetica che pur non essendo necessariamente sinonimo di qualità, lo impreziosisce anche in considerazione dell’ottimo lavoro di assemblaggio eseguito; lo stesso materiale decora il contorno della buca. All’interno della cassa tutto è perfettamente lindo e pulito, le catene e le controfasce sono lavorate con cura, gli incastri sono ben eseguiti. Breedlove utilizza una incatenatura originale dotata dell’ “Ultra light JLD Bridge Truss”,  un sistema brevettato che consente di controllare la tensione del top dello strumento aumentandone il sustain  naturale.  Il ponte in palissandro, di disegno originale, monta una selletta in tusq; non ospita i soliti pins per l’ancoraggio delle corde, ma presenta una soluzione a fori passanti longitudinali: difficile dire esattamente se questa soluzione abbia una sensibile influenza sul suono dello strumento, di fatto è decisamente comoda e permette un rapido e agevole cambio delle corde. La cassa della chitarra presenta una verniciatura lucida high gloss, mentre il manico ha una finitura satinata molto leggera e piacevole al tatto. Questo è realizzato in mogano, ha un profilo tondeggiante e piuttosto ‘cicciottello’ e ospita un’intelligente truss rod a doppia azione; la paletta e il tacco sono riportati, soluzione largamente utilizzata dalla stragrande maggioranza dei costruttori e che indubbiamente ha un effetto positivo sull’economicità del progetto. La tastiera in palissandro è perfettamente realizzata, i 22 frets, stretti e piuttosto alti, sono ben posati e rifiniti. Sempre la tastiera ospita dei preziosi ed eleganti segna posizione in madreperla, il nut in tusq misura 43 mm e permette un’agevole action anche ai primi tasti.  La paletta, dal tipico disegno Breedlove, monta sei meccaniche Grover Mini tuners cromate dal funzionamento regolare e preciso; anteriormente è rivestita da uno strato di palissandro scuro, anch’esso lucidato a specchio, mentre la ‘B’ in madreperla del costruttore svetta orgogliosamente su tutto… siamo arrivati sulla cima! Adesso si suona!
Imbracciata, se ne apprezza subito il bilanciamento che la rende molto comoda sia in piedi che da seduti. Il profilo tondeggiante del manico è di quelli ‘facili’, e la mano prende facilmente confidenza, il nut piuttosto stretto potrà non piacere a tutti, ma sarà sicuramente apprezzato da coloro che frequentano solitamente chitarre solid body. Il suono acustico è molto equilibrato e definito, perfetto per il fingerstyle: la chitarra risponde in modo molto dinamico e regala un generoso sustain anche sulla parte alta della tastiera dove, spesso, molte mostrano i loro limiti.

Lo strumento non è privo di una certa asprezza giovanile, ma si possono prevedere rapidi miglioramenti timbrici e già dopo un’oretta di uso i ‘primi vagiti’ acquistano una maggiore complessità timbrica. Questa Breedlove monta un sistema di amplificazione L.R. Baggs Stage Pro System;  la fascia superiore ospita i tradizionali controlli di equalizzazione con il filtro notch  e il tastino  phase, il potenziometro per il volume ed il display dell’accordatore cromatico. Il suono amplificato è decisamente buono e restituisce fedelmente le caratteristiche acustiche dello strumento: i sistemi L.R. Baggs sono apprezzati ed utilizzati da moltissimi musicisti professionisti e sono sicuramente una garanzia in fatto di qualità ed affidabilità. Anche l’accordatore svolge egregiamente il suo lavoro e sarà di grande aiuto a chi è solito dimenticarselo a casa! La chitarra ha in dotazione una bella custodia rigida Breedlove, inclusa nel prezzo di acquisto, elegante e robusta, proprio come la vorremmo (al suo interno abbiamo trovato oltre alla consueta chiave per la regolazione del truss rod anche una seconda selletta di ricambio). In definitiva un bello strumento, versatile, perfetto per chi cerca una chitarra ‘seria’ e affidabile, ottima in situazioni live….magari in duo con una cantante. Il prezzo è giusto, considerato il sistema di amplificazione, la custodia, ed il marchio sulla paletta!

dario fornara

dariofornara1@alice.it

Tipo: chitarra acustica
Modello:  Breedlove STAGE C25/SRe
Origine:  Korea
Distributore: GOLD MUSIC Srl Via Magellano, 23 10090 Bruino (TO) – Italy Tel. +39 011 9084169 Fax +39 011 9087832 Web  http://www.gold-music.it
Prezzo: Euro  € 1,300  IVA compresa.
Top: abete sitka massello
Fasce e fondo: palissandro indiano (fondo massello, fasce laminato)
Binding: si, abalone
Manico: mogano.
Tastiera: palissandro
Ponte: palissandro, disegno originale.
Amplificazione:  si, L.R. Baggs Stage Pro System
Cutaway: si

Meccaniche: Grover Mini tuners cromate

Larghezza al capotasto: 43 mm
Scala: 650 mm
Tasti: 20
Colore: natural


Chitarra Acustica, 1/2013, pp. 40-42

...sull'Autore
Redazione

Related Posts

Lascia il tuo commento

*

Captcha * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.